Acciughe farcite alla siciliana

20160416_160343_resized

Una canzone del grandissimo De Andrè è intitolata ” Le acciughe fanno il pallone” sapete perchè? Perchè le acciughe quando sono in branco si avvicinano tra loro e formano un pallone. Forse per protezione. Ad ogni modo, queste acciughe non fanno il pallone ma fanno sicuramente venire l’acquolina in bocca!

 

Ingredienti:

500 gr di acciughe rigorosamente freschissime

3 tuorli

50 gr di primo sale

30 gr di uvetta ammollata nel vino bianco

30 gr pinoli tostati e tritate

30 gr pistacchi tostate e tritate

100 gr mollica di di pane

50 ml di latte

basilico e prezzemolo q.b.

sale e pepe q.b.

30 ml. di olio e.v.o.

la buccia di mezzo limone non trattato.

per l’impanatura:

200 gr farina 00

5 uova intere

300 gr pane grattugiato

olio per friggere q.b.

 

Procedimento:

Per prima cosa pulite le acciughe accuratamente, diliscandole e stando attenti a non staccare i due filetti, sbianchitele in acqua corrente fredda per eliminare il sangue e tutte le impurità. In un recipiente ammollate la mollica con il latte e pestatelo con una frusta fino a renderlo morbido, aggiungete cosi tutti gli altri ingredienti e amalgamate bene il tutto rendendolo un composto liscio aggiustando di sale e pepe.

Trasferite il ripieno in un sacchetto da pasticceria. Stendete le acciughe su un tavolo da lavoro dalla parte interna e al centro riempite con il ripieno e chiudete su se stesso.

Impanateli passandoli nella farina, nell’uovo e nel pane grattugiato e friggeteli nell’olio caldo a 175 °C.

Serviteli ancora caldi con delle fettine di limone.

Buon appetito!!

 

Annunci

3 pensieri riguardo “Acciughe farcite alla siciliana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...